Biografia

lucia-micarelliLucia Micarelli è violoncellista e attrice. Nata nel 1983 nel Queens, New York, da madre coreana e padre italo-americano, ha iniziato a suonare il violino all’età di 3 anni. Alla stessa età ha anche iniziato a studiare il piano e a praticare danza.

All’età di 5 anni si è trasferita, con i genitori, alle Hawaii e ha debuttato come solista presso la Honolulu Symphony Orchestra.

Nel 1994, all’età di 11 anni, è tornata a New York essendo stata accettata presso la prestigiosa “Juilliard School of Music“, studiando violino per 7 anni con Dorothy DeLay e Won-Bin Yim, più tardi ha continuato gli studi presso la “Manhattan School of Music” con Pinchas Zukerman.

E’ divenuta famosa per le sue collaborazioni con Chris Botti, con la Trans-Siberian Orchestra, con Josh Groban per due tour (rispettivamente per gli album Closer e Awake) ed infine per due stagioni con i Jethro Tull, oltre che per aver coperto il ruolo di Annie Talarico nella tanto acclamata serie “Treme”, creata da David Simon e Eric Overmyer.

Nel corso della sua carriera ha rilasciato due album da solista, “Music From a Farther Room” e “Interlude”. Entrambi gli album hanno ricevuto recensioni positive dalla critica e da coloro che li hanno ascoltati. Lucia è attualmente al lavoro sul terzo album e ci si attende, a ragione, che esso possa essere un grande successo come i primi due.

Da un punto di vista della TV, la violinista è stata attrice nella serie “Treme” interpretando una violinista da strada a New Orleans e ha preso parte al decimo episodio di “Manhattan”, serie USA ambientata nel corso della seconda guerra mondiale.

Ancora tanti sono i successi che aspettano Lucia e, nonostante il suo infortunio ad una mano di qualche tempo fa (come riportato su Esquire nel corso di un’intervista alla stessa artista, si è tagliata la mano sinistra danneggiando anche due nervi, tanto che oggi riferisce di non avere piena sensibilità a tre dita), la sua carriera è quanto mai proiettata verso un futuro brillante.